NewsScope
 
19 Aprile 1999
© 1999 Michael Wolfstar, Versione italiana a cura di Rishi Giovanni Gatti

Saturno e Nettuno combinano pasticci

Nonostante un tragico errore abbia causato la morte di 64 rifugiati Kossovari, i 19 Stati alleati NATO insistono nella loro campagna di attacco aereo sulla Serbia. Intanto il Pentagono ha richiamato 33.000 riservisti oltre ad aver fornito altri 300 aeroplani allo schieramento occidentale, facendo intendere che il conflitto nei Balcani si protrarrà per il 1999.

I nostri lettori sanno che sin da un anno fa era prevedibile l'inizio di una guerra in questo periodo, a causa dell'ingresso di Saturno nella Settima Casa dell'oroscopo degli Stati Uniti, quella dei "Nemici Dichiarati". In meno di un mese, l'ingresso sarà "ufficiale", e non si può fare a meno di notare che questo stesso evento è ricorso in concomitanza della Guerra nel Vietnam e della Seconda Guerra Mondiale.


Nel nostro caso, il transito è temperato dalla quadratura di Nettuno dall'Acquario, il segno che governa le alleanze. In accordo con la simbologia di Nettuno, la spinta di Saturno verso il conflitto vero e proprio è confusa da false speranze, illusioni, o cattiva programmazione. Gli ufficiali del Pentagono si aspettavano che Milosevic crollasse subito: una vana speranza.

Da questo punto di vista, la campagna aerea assomiglia alla lenta "escalation" verificatasi in Vietnam. Il Pentagono, forse tentando di evitare gli errori commessi allora, vuole assicurarsi la cooperazione degli alleati europei e dell'opinione pubblica statunitense, perciò l'Amministrazione Clinton continua a negare l'intenzione di inviare truppe di terra.

La settimana scorsa l'implacabile Marte è ritornato a porsi in questa dinamica tra Saturno e Nettuno, mettendo alla prova l'alleanza, costringendola a confrontarsi con l'eventualità degli errori militari. Probabilmente dovremo aspettare la settimana in cui Marte tornerà diretto (attorno al 4 giugno) prima che l'Amministrazione Clinton ammetta la necessità dell'invio di truppe di terra, o annunci un piano realistico per la crisi balcanica.
 

Prende forma la Comunità Internazionale

Come dice la massima "a volte storta va e dritta viene", ci troviamo di fronte al fatto che lo "storto" Milosevic contribuisce alla creazione di una Comunità Internazionale del Diritto. In effetti la presenza di Nettuno in Acquario alimenta la speranza per la realizqzazione di un perfetto ordine sociale religioso economico. Ma la visione idealistica di Nettuno non ha grandi probabilità di realizzarsi senza che ci sia qualcosa di solido a cui appoggiarsi. Milosevic è talmente odioso che è raro trovare qualcuno in Europa e nel mondo che non sia disposto ad ammettere che è necessario fare qualcosa di concreto per fermarlo. Dunque dal "male Milosevic" è possibile che nasca il bene della creazione di una Comunità Internazionale che ha come principale forza di polizia è la NATO, organizzazione nata per sopperire all'inefficienza dell'ONU, e come iniziale forma di ordine giudiziario il Tribunale Penale Internazionale contro i crimini di guerra -- con sede in Olanda -- che sta raccogliendo prove solide sul genocidio in atto in Kossovo, iniziando ad affermare che contro i crimini di guerra non possono valere diritti di sovranità.

Parallelamente agli eventi planetari della scorsa settimana e al loro significato cosmico, hanno sorpreso le dichiarazione di un diplomatico cinese in visita in USA, il quale si è ritrovato d'accordo su uno straordinario numero di concessioni che la Cina dovrà fare per poter entrare nel WTO, il gruppo delle 134 nazioni capitaliste. 

Nettuno in Acquario, modellato dalla presenza di Saturno in Toro, il segno della finanza e della sicurezza economica, sta spingendo le genti del mondo ad unirsi in organizzazioni economiche militari e legali di tipo internazionale.
 
 

back