NewsScope Astrologia Politica in inglese 
11 novembre 2001
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2001 Rishi Giovanni Gatti in collaborazione con Michael Wolfstar

Fronte islamico internazionale

Nel 1998 Osama Bin Laden decise di coinvolgere nel suo progetto tutto il mondo islamico e di non limitarsi esclusivamente agli arabi. Fondò quindi il FII (Fronte islamico internazionale) per la Jihad contro Ebrei e Crociati, chiamando a raccolta i mussulmani radicali dall’Egitto, dal Pakistan e dal Bangladesh. Il gruppo, un’alleanza tra Al Qaida e diverse altre reti terroristiche, annunciò la sua costituzione dichiarando una guerra santa contro l’America.

La dichiarazione di guerra (fatwa) è stata pubblicata dall’Al-Quds Al Arabi il 23 febbraio 2001, ed il suo Oroscopo si può trarre per le ore 5:00 del mattino, in modo da sorvegliare astrologicamente le azioni del gruppo. In esso si notano:

— La tripla congiunzione di Sole/Mercurio/Giove nel segno religioso dei Pesci
— la quadratura di Plutone dal Sagittario, che aggiunge l’elemento del fondamentalismo fanatico
— una severa Luna in Capricorno all’Ascendente
— la quadratura di Saturno dall’Ariete
— un vendicativo Chirone in Scorpione al Mediocielo.

Studiando la dinamica interna di questo oroscopo possiamo, in teoria, addirittura prevedere i giorni in cui potrebbero verificarsi nuovi attentati, osservando in primo luogo gli aspetti che insistono sulla connessione Giove/Plutone. Ad esempio, gli attacchi simultanei avvenuti alle Ambasciate americane in Kenia e Tanzania il 7 agosto del 1998 (ore 10:35) vedevano Plutone formare la quadratura esatta sulla tripla congiunzione solare della Carta dell’FII.

L’attacco alla nave da guerra americana Cole del 12 ottobre del 2000 (alle 12:15 ad Aden nello Yemen) è avvenuto quando Giove e Plutone erano esattamente opposti, in quadratura all’asse lunare dell’FII. L’11 settembre 2001 gli attacchi sono stati in sincronia con l’aspetto di Quinconce (150 gradi), allineandosi pericolosamente al Sole americano. Poiché Giove ora si trova in movimento retrogrado, presto toccherà di nuovo il 14° grado del Cancro, allineandosi pericolosamente ancora con Plutone.

L’uomo dei segreti, Vladimiro Putin

Nei prossimi giorni il Presidente russo visiterà gli Stati Uniti per parlare con Bush. I due leader devono discutere i piani americani per la costruzione del famoso scudo spaziale nucleare, e come questo possa essere realizzato senza violare il trattato ABM del 1972.

Vladimiro Putin nasce con il Sole nel Segno diplomatico della Bilancia (il 7 ottobre 1952, alle nove e mezza in Pietrograd) e posizionato vicino alla cuspide della Dodicesima dove si trovano “nascosti” in congiunzione i Pianeti Mercurio/Saturno/Nettuno. Ancora troviamo una Dodicesima Casa enfatizzata, così come per il Sole di Bush e quello di Blair, a sottolineare il valore di questa casa astrologica nella vita dei politici, donando loro intuizioni pratiche riguardo alle paure e ai desideri inconsci della collettività.

Nel caso di Putin, la Dodicesima Casa e i suoi pianeti si sono facilmente trasformati in una carriera nei servizi segreti, grazie anche all’Ascendente in Scorpione e all’Asteroide Vesta ad esso congiunto. Vesta in Scorpione modella la personalità sviluppando qualità di devozione e di specializzazione, necessarie per un efficace lavoro di intelligence. Poiché Plutone è nella Decima Casa della Carriera e della Reputazione pubblica, Putin è arrivato molto facilmente al gradino più alto della direzione del famigerato KGB.

Durante i prossimi giorni, l’Asteroide Giunone (relazioni e società) transiterà sul Plutone natale di Putin proprio durante il summit e possiamo essere certi che i due presidenti affermeranno pubblicamente il loro pieno accordo politico. Nel frattempo, sarà la Luna a passare attraverso la Dodicesima Casa Putiniana e ciò favorirà un intenso scambio di “segreti” tra i due. Già la settimana scorsa, durante l’intervista con Barbara Walters, Putin ha sottolineato la possibilità che Al Qaida possa aver rubato diverse bombe dall’arsenale nucleare russo.

pagina iniziale