NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
24 dicembre 2001
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2001 Rishi Giovanni Gatti in collaborazione con Michael Wolfstar

Il Pachistan, al centro del ciclone

Il Governo indiano ha richiesto ufficialmente alle autorità pachistane l’arresto (e l’immediato congelamento dei conti bancari) dei capi dei due gruppi estremisti accusati dell’imboscata suicida del 13/12 al Parlamento indiano. Il Primo Ministro dell’India, Vajpayee, deve far fronte ad una crescente pressione politica interna che vuole che si inizi un’azione militare per eliminare i campi d’addestramento dei guerriglieri nel Kashmir. Truppe di terra e avanposti militari si stanno dislocando, su entrambi i fronti, lungo il confine che separa le due potenze nucleari.

Come più volte segnalato su queste colonne, i due Stati nazionali sono stati creati alla mezzanotte del 15 agosto del 1947 e i due rispettivi Oroscopi vanno rilocati nelle due capitali, Nuova Delhi e Karaci. Il Pianeta Marte, sempre da considerare punto critico in caso di guerra, è posizionato nel Segno territoriale del Cancro, ed è reso estremamente suscettibile dalla congiunzione con l’esplosivo Pianeta Urano.

L’Eclisse solare del Solstizio d’Estate del 2001 ha potentemente stimolato tale coppia ed il transito di Chirone, in opposizione, ha innescato la spirale di violenza delle scorse settimane. Inoltre la progressione di Marte ha raggiunto l’esatta quadratura con il Chirone natale, ripetendo perciò la vibrazione astrologica Marte-su-Chirone. La coppia planetaria descrive una certa prontezza, o volontà, a lottare per proteggere quel sentimento nazionale di orgoglio che spesso contraddistingue chi si considera, o viene considerato, come un debole, un ferito, che ha il diritto/dovere di difendersi.

La settimana corrente vedrà il transito di Marte e di Plutone in quadratura, ad estremizzare la tensione. Si spera che la pressione politica internazionale possa impedire all’India e al Pachistan di avviare un conflitto armato che sarebbe totalmente disastroso se iniziato durante questa temibile settimana planetaria. Comunque vada, l’intero 2002 vedrà alla ribalta maggiormente il Pachistan, essendo la progressione di Marte giunta esattamente sulla Quarta Casa del suo Oroscopo. Tale situazione potrebbe portare ad una guerra civile, o ad altre confizioni simili.

«Argentina, a te il Mundial!»

Le ultime due settimane hanno visto l’erompere dei problemi interni in Argentina, dove tumulti di strada hanno causato le dimissioni del Presidente De la Rua ed una drammatica sua fuga via elicottero dal tetto del palazzo presidenziale. Nel contempo, il Segretario del Tesoro americano, Mr. Paolo O’Neil, ha chiarito che in nessun caso si procederà ad ulteriori stanziamenti di fondi in favore dello Stato sudamericano, visto lo sbalorditio debito pubblico ormi arrivato a 132 miliardi di dollari.

L’Oroscopo nazionale del Paese di Maradona è fissato per il mezzogiorno del 25 di maggio del 1810 a Buenos Aires e riflette accuratamente gli eventi attuali. L’agente attivatore per i tumulti scorsi ha coinciso con la quadratura di Marte e Saturno (vedi numero precedente di Sorvegliare il Mondo), esattamente in linea con l’opposizione di nascita che esiste tra i due “malefici” nel Tema natale dell’Argentina. Ci troviamo in una particolare condizione astrologica in cui un “problema” di nascita viene aggravato da un corrispondente problema di transito che coinvolge gli stessi pianeti, indicazione di sicuro conflitto in atto.

Un altro passaggio simile vede coinvolti Saturno e Plutone, i “super-malefici”, ora in opposizione ed in allineamento con la loro quadratura natale. Analizzando le tematiche dei tre pianeti coinvolti, l’unica soluzione che l’Astrologia politica può suggerire è quella che vede un profondo cambiamento strutturale a partire dalle fondamenta dello Stato, prima che ogni beneficio possa essere apprezzato sul piano socio-economico.

Sarà il terzo e definitivo passaggio dell’opposizione Saturno/Plutone (maggio 2002) a dare il colpo finale alle istituzioni argentine. In quell’occasione verrà attivata la quadratura tra l’Asteroide Cerere e Plutone. Tale combinazione è famosa per essere il simbolo di grandi sofferenze e perdite di vite umane. Sarà bene che il popolo argentino si faccia trovare pronto a tale passaggio, avendo già instradato i necessari cambiamenti politico-istituzionali, altrimenti il caos sociale che ne deriverà sarà veramente catastrofico.

pagina iniziale