NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
26 marzo 2002
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2001 Rishi Giovanni Gatti in collaborazione con Michael Wolfstar

Terroristi vigliacchi tornano alla ribalta

Il 19 marzo 2002 alle ore 20:35 in Bologna alcuni terroristi colpiscono a fuoco il professore M. Biagi, che muore pochi minuti dopo nelle mani dei soccorritori.

L’Oroscopo dell’attentato contiene importanti informazioni se paragonato a quello della Repubblica italiana (nata il 10 giugno del 1946 alle ore 18:05 in Roma). Intanto è impressionante la lista di “righe rosse” che coinvolgono le due Carte, il rosso indicando una relazione di conflittualità tra i pianeti in esame. Entrando nel dettaglio, i punti più difficili risultano essere:
– il transito del Nodo lunare Sud su se stesso (previsto esattamento per il 28 marzo, dunque vicinissimo)
– l’opposizione esatta di Plutone a Urano
– l’opposizione esatta di Nettuno a Plutone
– l’opposizione stretta di Urano a Marte
– la quadratura stretta di Marte a Plutone.

Questa terribile lista di aspetti “negativi” deve fare pensare ad un momento molto importante e delicato della storia del Paese. È attorno alle problematiche del Lavoro e del Welfare (Segno della Vergine, dove l’Italia ha il suo “punto del destino”) che la tensione erompe, attraverso l’assassinio di uno degli autori del “Libro bianco sul Lavoro” tanto criticato dai Sindacati dei lavoratori (Vergine).

Il terrorismo in Italia ha profonde radici ideologiche: lo vediamo astrologicamente nella posizione di Marte e Plutone in Leone nella Nona Casa della filosofia, degli studi superiori, della metafisica. Tale zona zodiacale è sottoposta da parecchi mesi all’attacco di due pianeti difficili come Urano e Nettuno, che ne stimolano l’erompere improvviso e purtroppo deleterio.

Mercurio è il Pianeta che governa il Mediocielo (cioè il punto del destino) del Paese, dunque tutto ciò che ha a che fare con l’informazione, la comunicazione, gli spostamenti, diventa automaticamente molto importante. Mercurio è nel Cancro, nell’Oroscopo italiano, ed il Cancro è ora interessato dal transito di Giove, che si trova in queste settimane in un aspetto difficile con il Nettuno in Bilancia nella Casa Undicesima (delle Istituzioni) nell’Oroscopo italiano. Non deve sorprendere che sia stato assassinato un professore (Mercurio e Giove) che si stava occupando di proporre delle riforme sul piano del Lavoro insieme al Ministro a questo deputato dalle istituzioni repubblicane.

Ciò che ha fatto da “innesco” nell’attentato è indubbiamente la posizione della Luna, nel Segno dei Gemelli, a soli due gradi di distanza dalla quadratura esatta con il Mediocielo in Vergine. Gemelli e Vergine ricadono entrambi sotto il dominio di Mercurio. È la posizione di Saturno, ai 9 gradi del segno della comunicazione, a sottolineare il momento difficile, dato che si trova, il pianeta del limite e delle restrizioni, esattamente allineato al Plutone dell’Oroscopo italiano in un aspetto che ne amplifica l’energia, purtroppo in senso negativo.

È indubbio che il Paese, nel suo complesso, e cioè terroristi compresi, stia attraversando un momento molto interessante, per quanto drammatico. Le spinte del Governo Berlusconi (dotato di un oroscopo formidabile e ricco di potenzialità sul piano della riforma dello Stato in senso più liberale e meno corporativo) si scontrano con le resistenze naturali di un Oroscopo, quello italiano, che fa fatica a cambiare (Ascendente in Scorpione) in maniera diretta ed aperta, ma predilige una evoluzione più interiore e sotterranea, sommersa, ricca di pericoli e di segreti (Luna in Scorpione in Casa Dodicesima).

Poiché l’Italia nasce con Sole ed Urano congiunti, gli improvvisi atti di violenza che ne segnano l’evoluzione biografica non devono stupire l’appassionato di Astrologia politica. Nel caso attuale, la carica emotiva è più seria rispetto all’omicidio D’Antona, accaduto il 20 maggio del 1999 alle 8:25 a Roma in occasione del ventinovesimo anno della nascita dello Statuto dei Lavoratori (che è del 1970), che per quanto grave non era stato sottolineato da aspetti planetari come quelli enumerati sopra.

oroscopo dell'omicidio di Marco Biagi

Il papa rompe il silenzio

Karolov Woitjla si è pronunciato durante la scorsa settimana sulle scottanti rivelazioni, che hanno investito la sua Chiesa, sugli abusi sessuali dei preti sui bambini. Nel suo messaggio annuale ai sacerdoti nel mondo ha detto che lo scandalo in atto è una “manifestazione del male soprannaturale”, i cui primi prodromi sono apparsi in gennaio, in coincidenza con l’altro scandalo mondiale, quello del crollo finanziario del gigante energetico Enron.

Il problema della pedofilia nel clero sta montando sempre di più, sebbene in Italia tali notizie facciano fatica a filtrare. Un indicatore astrologico della sua evoluzione può ricercarsi nell’Oroscopo della Chiesa cattolica (vedi il numero precedente di Sorvegliare il Mondo): il Credo di Nicene fu proclamato il 19 giugno del 325 dell’Era moderna ed è da considerarzi la “nascita legale” del Cattolicesimo inteso come religione strutturata.

Si nota una rara tripla congiunzione di pianeti esterni (Giove, Urano e Plutone) nel segno organizzativo dell’Acquario, una concentrazione che ha reso possibile il radicarsi di una istituzione che avrebbe nel tempo raggiunto un potere immenso. L’Acquario si trovava all’epoca sottoposto a forti contrasti da parte di Nettuno in Scorpione, con la sua influenza spirituale ed occulta. Lo studio delle ricorrenze segnala che la precedente congiunzione tra Urano e Plutone era avvenuta nell’anno 72, e coincise con la distruzione del Tempio di Gerusalemme, che diede inizio alla Diaspora ebraica.

Tornando ai tempi odierni, risulta importante osservare che in questi anni stiamo vivendo una importante compresenza in Acquario, quella tra Urano e Nettuno, che si collega vivacemente con l’Oroscopo della Chiesa cattolica. Sia Nettuno (in conflitto con il Nettuno natale) che Urano (in conflitto con il Plutone natale) stanno richiedendo un forte pedaggio al papa: non è più possibile confondere la spiritualità con il potere, ed una profonda trasformazione della vera natura della Chiesa diventa oramai improcrastinabile.

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo