NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 8-05-2002 15:03
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2002 Rishi Giovanni Gatti in collaborazione con Michael Wolfstar

forse una svolta in Medio Oriente

Le violente azioni militari israeliane contro le postazioni palestinesi di Jenin e Ramallah hanno probabilmente portato ad un culmine irreversibile lo stato di tensione che affligge la regione mediorientale sin dal 1948. La situazione è così grave che è inevitabile l’intervento da parte non solo degli organismi dell’Onu ma di tutto il mondo politico. Probabilmente siamo giunti ad una cristallizzazione: i luoghi di Jenin e Ramallah potrebbero essere ormai considerati come delle “basi mitologiche” su cui costruire lo Stato palestinese.

Diciamo questo perché l’analisi astrologica ci fornisce delle basi simboliche notevoli. L’Oroscopo israeliano mostra un Sole nativo nel Toro, in quadrato a un Marte in Leone. Il giorno 3 aprile scorso il transito di Marte ha innescato, passando proprio sul Sole israeliano, l’attacco di Jenin, che si è concluso proprio quando Marte ha terminato il transito in quadratura alla sua posizione di nascita (11 aprile).

La Dodicesima Casa dell’Oroscopo israeliano è importante, perché contiene Nettuno, pianeta delle attività segrete, dell’isolazionismo, della reclusione. Vengono in mente in modo facile i campi profughi palestinesi, o la famigerata operatività dei Servizi segreti dello Stato ebraico, famosa in tutto il mondo grazie al trigono di Nettuno con Mercurio, pianeta dell’intelligence. Questo aspetto di trigono natale è stato potenziato dai transiti attuali di Saturno e Nettuno, a formare un Grande Trigono di chiara rilevanza mitologica.

Ma il problema di fondo è nell’opposizione tra Saturno e Plutone, che sta per compiersi definitivamente entro fine maggio. Sembra che l’orrore non possa aver fine, come testimonia l’ultimo pesante attentato suicida di ieri 7 maggio, almeno finché non si raggiunge un punto di svolta determinante, con l’intervento risolutorio dell’intero panorama internazionale. Sia Israele che le Autorità palestinesi dovrebbero approfittare delle prossime settimane per trarre vantaggio dell’azione di profonda ristrutturazione che i due “pianeti della depressione” ma anche della guarigione profonda possono favorire.

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo