NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 21-07-2002 20:40
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2002 Rishi Giovanni Gatti in collaborazione con Michael Wolfstar

Giove entra in Leone

Il primo di agosto l’espansivo Giove entra in Leone, segnando l’inizio di un ciclo di un anno in cui transiterà nel segno naturalmente associato con la regalità, le celebrità, e gli eroi. Giove in Leone evidenzia tutto ciò che splende e che luccica, e porta con sé grande dignità, magnificenza e splendore. Quando Giove entra in Leone, ritorna la fiducia, e nuove super-stelle emergono per fare da guida agli altri nella ricerca di un mondo migliore, più bello.

Poiché Giove forma aspetti molto stimolanti nei confronti degli altri pianeti, il cammino verso il successo è messo in gioco continuamente da altre idee, altri interessi. Giove avanza rapidamente a formare un opposizione con Nettuno in Acquario, che capita essere perfettamente esatta nel primo anniversario dei paurosi eventi dell’11 settembre 2001. La polarità Giove/Nettuno evidenzia l’asse Leone/Acquario, e per estensione i problemi critici della “New Age”, l’Età dell’Acquario.

Abbiamo già citato il lavoro dell’astrologo Ray Grasse che nel suo libro “Sign of the Times” descrive l’Età dell’Acquario come un continuo confronto tra i due segni più vicini alle pure esigenze dell’individuo umano. Il Leone onora l’individuo vero e proprio, l’essere, e dà forza al re, al dittatore, alla stella del cinema, ai capi d’azienda. L’Acquario lavora per un approccio più ampio e democratico, e cioè nel costruire alleanze tra individui, reti, uguaglianza sociale e libertà personale.

Nettuno in Acquario è incredibilmente idealista nel suo agire, qualsiasi esso sia. Giove in Leone è pronto a perseguire il cammino dell’eroe in qualsiasi forma esso sia disponibile. Un esempio? I problemi del Medio Oriente, dove una società democratica ed “occidentale” si confronta con le società autocratiche dei vicini arabi. Nell’Oroscopo americano (Luna in Acquario, Mediocielo in Leone) e in quello del Governo italiano (Luna anch’essa in Acquario, Ascendente in Leone) il transito di Giove diventa assai significativo. Ci dobbiamo aspettare che i “capi” o i “vip” siano sempre più alla ribalta, nel bene e nel male, cioè sia come eroi o che come capri espiatori.

Sorgerà più indicativa che mai la figura, per l’Italia, del Ministro dell’Economia Tremonti, che nasce con ben cinque pianeti in Leone, tutti e cinque posizionati nella Dodicesima Casa dell’Oroscopo del Governo, posizione particolare, che può avere effetti tanto demagogici quanto invece realmente efficaci nel colpire e influenzare l’inconscio collettivo.

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo