NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 6-10-2002
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2002 Rishi Giovanni Gatti in collaborazione con Michael Wolfstar

Cecchino in agguato

Alle 18:05 di mercoledì scorso (2/10/02) un uomo è stato sparato e ucciso mentre si trovava in un parcheggio nella cittadina di Wheaton nel Maryland, il primo di una serie di attentati che stanno terrorizzando l’America.    La Polizia sostiene che tutte le vittime sono state assassinate in piena luce e in posti pubblici.    «Non sembra che si tratti di nemici di chicchessia, solo obiettivi casuali».

L’Oroscopo tratto per il primo delitto può fare luce su questa nuova pazzia.    Marte è il pianeta più rilevante in questa Carta, ed è congiunto al Discendente.    Esso è quindi il chiaro simbolo di un “nemico pubblico”, che essendo posizionato in Vergine riflette l’addestramento militare che è necessario per abbattere le vittime con un solo colpo.    Marte si accompagna con Merurio retrogrado, e un testimone oculare racconta che erano coinvolte due persone, il cecchino ed il suo autista.    Mercurio rappresenta l’autista.

Il Sole in Bilancia è “intercettato” in Campo Settimo, ed il significato di questa posizione particolare indica un “personaggio guida” che non è direttamente coinvolto negli omicidi ma che dirige, nascosto dietro le quinte, gli eventi.    Da questo indizio, l’Astrologo potrebbe concludere che il perpretatore dei delitti è parte di una rete terroristica.

Mettendo a paragone questa Carta con quella de crash test 911, si notano delle connesioni planetarie molto precise e rilevanti, e perciò una possibile alleanza strategica.    Marte, il significatore del cecchino, forma un esatto al minuto espetto dinamico con il 9-11 Urano in Acquario (reti).    Plutone del 9-11 viene toccato dalla Luna progressa in aspetto di Quinconce, mentre il transito di Giove è ad esso trigono.    Marte inoltre è in quadrato al Marte americano e congiunto al Nettuno americano.    L’aspetto chiave, per il popolo americano e di conseguenza per il mondo intero, è il transito di Urano sulla Luna, ad indicare stati generalizzati di elevata ansietà.

Berlusconi lancia la Finanziaria

Alle 5:30 del 30/9 viene licenziato il Consiglio dei Ministri numero 71, contenente l’importante documento economico-finanziario che il Parlamento è tenuto a discutere ed approvare entro il 31 dicembre.

Nella conferenza stampa di illustrazione del provvedimento il nostro Capo del governo appare rilassato, ottimista ed orgoglioso.

Egli dichiara di aver diminuito le tasse, di aver “imbrigliato” il meccanismo spendaccione dei vari Ministeri, e dato la stura alla creazione di un milione e mezzo di nuovi posti di lavoro, nonché a migliaia di miliardi (di lire) di nuove opere pubbliche.

Nella Carta qui riprodotta si verificano due ambiziosi contatti planetari che potrebbero sostenere l’aione di governo in un clima però che rimane difficile (vedi il numeor precedente di Srovegliare il mondo).

Il primo è la posizione di Marte, che sta per sorgere, in quadratura perfetta al Sole del Governo.

Il secondo è il trigono del Sole in Bilancia (congiunto a quello di Berlusconi) che si trova in trigono al Saturno del Governo.

L’interpretazione è che Marte solletica il Governo (quadratura al Sole) a dimostrare di che pasta è fatto, e il giorno (Sole) preciso di questa stimolazione è indicativo (trigono su Saturno) del salto di qualità che il Governo è chiamato a fare nel portare avanti fino in fondo (ancora Saturno) i propri piani.

Che ci si giochi il futuro è sottolineato dalla posizione di Saturno e della Luna, che sono entrambi nel Campo Undicesimo (il progetto) dell’Oroscopo del Governo, con Saturno ancora in primo piano essendo congiunto a Mercurio ( e opposto a Marte).

Vedremo se i nostri Ministri e il Parlamento saranno all’altezza.

Finanziaria 2003

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo