NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 19-01-2003
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2002 Rishi Giovanni Gatti

Proteste mondiali

Da tutto il mondo decine di migliaia di persone si sono radunate in varie città per protestare contro le operazioni militari americane in Iraq, mentre Bush stesso ha avuto il coraggio di rispondere alle proteste augurandosi che presto anche le genti irachene saranno in grado di esercitare lo stesso diritto.

Si è trattato di grandi eventi popolari organizzati, in sincronia con la Luna piena in Cancro, esattamente congiunta al Plutone americano, che è il pianeta che governa l’intero Oroscopo Usa e ne rappresenta il potere, mentre è in atto il transito di Saturno su Marte/Nettuno natali, come già anticipato nei numeri scorsi di “Sorvegliare il mondo”.

Le “proteste mondiali”, cioè quegli eventi che coinvolgono migliaia o milioni di persone per un obiettivo “transpersonale”, ossia che travalica e supera le esigenze strettamente individuali, avvengono sempre in concomitanza con importanti allineamenti dei pianeti più lenti.  In queste settimane abbiamo l’opposizione tra Giove e Nettuno (16 febbraio 2003) in sincronia con una stretta opposizione tra Saturno e Plutone.  Anche negli anni Sessanta abbiamo avuto enormi movimenti di protesta, ancora in sincronia con la quadratura natale tra Marte e Nettuno USA: allora ci fu la straordinaria congiunzione tra Urano e Plutone, stimolata anche dall’opposizione di Saturno dai Pesci.  Ora, nel 2003, Saturno si trova ancora in quei gradi zodiacali (la terza decade dei segni mutevoli), e Plutone ci sarà presto, risvegliando un sentimento simile a quello di allora, la voce del popolo contraria ai propri governanti.

Ricezione mutua tra Urano e Nettuno

Gli ultimi sette anni hanno visto il transito di Urano nel segno dell’Acquario, dove si pensa esso goda di un altissimo favore cosmico.  L’esplosione improvvisa del fenomeno Internet non è stata ancora forse pienamente compresa dalla popolazione mondiale, ma la sua portata evolutiva è talmente grande da essere imprevedibile.  In particolare, la nascita di questo nuovo “dio” si deve alla formidabile congiunzione tra Urano e Nettuno avvenuta a cavallo del 1993 nel segno del Capricorno, che ha coinciso con la nascita del “World Wide Web” disponibile per tutti.  Questa influenza è cresciuta di vigore in seguito, grazie all’ingresso di Urano in Acquario, seguito dopo pochi anni da Nettuno.

Ora che Urano si appresta a lasciare l’Acquario per entrare nei Pesci, accade un fenomeno astrologico piuttosto raro quanto potente, quello della “ricezione mutua” tra due pianeti, per il quale entrambi i pianeti ed entrambi i segni vengono rafforzati vicendevolmente, acquistando importanza ed interesse nella coscienza collettiva.

Urano nei Pesci unisce il simbolo dei diritti individuali e della libertà personale con il simbolo del sacrificio, della vittima, e si esprimerà fortemente in questi àmbiti: ovunque ci saranno sofferenza e ingiustizie, la forza della singola persona vorrà affermarsi, asserire i propri diritti.

Poiché Nettuno in Acquario unisce il simbolo della trascendenza con il simbolo dell’eguaglianza sociale che sorge dalla spiritualità, ci accorgiamo come le due posizioni potranno rafforzarsi a vicenda, e ad una analisi più approfondita ci accorgiamo anche di come in realtà i due pianeti stiano funzionando nei rispettivi segni: Urano sarà da considerarsi ancora in Acquario e Nettuno sarà praticamente già nei Pesci.

Nettuno e i Pesci rompono i confini, espandono la mente, mentre Urano e l’Acquario – come già detto – collegano le coscienze e gli ideali democratici grazie ai mass-media, a Internet, alla comunicazione tecnologica.  In questo senso la ricezione mutua tra i due pianeti rappresenta una energia che lavora per la fusione globale di tutte le democrazie, fusione che ha l’obiettivo di superare i miti e le ideologie locali. affinché le esigenze dell’individuo trovino un ambiente più favorevole ad essere soddisfatte, più interconnesso ed organizzato proprio a livello mondiale.

L’influenza della ricezione mutua tra Urano e Nettuno continuerà fino al 2010, quando Urano entrerà in Ariete, ma l’influenza di Nettuno invece continuerà ancora per diversi decenni perché il pianeta dell’ispirazione entrerà esso stesso nei Pesci nel 2011 e ne uscirà solo nel 2025.

I prossimi otto anni si prospettano particolarmente interessanti per il futuro dell’umanità, e l’argomento della ricezione mutua tra Urano e Nettuno merita sicuramente ulteriore approfondimento.

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo