NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 13-07-2003
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2003 Rishi Giovanni Gatti

L’elemento Acqua

In questa settimana in cui il Grande Trigono d’Acqua tra Saturno/Venere/Sole/Mercurio in Cancro, Marte/Urano in Pesci e Luna in Scorpione (picco nei giorni tra il 7 e il 9 luglio), abbiamo osservato diversi momenti interessanti.

Sconcertante la vicenda delle ventinovenni (Primo Ritorno di Saturno) gemelle siamesi, unite per la testa, che hanno finalmente avuto la possibilità di terminare dolcemente la loro devastante esperienza trovando la morte sotto ai ferri nell’anestesia di una altamente improbabile operazione chirurgica durata non si sa quante ore.  L’opinione pubblica mondiale ha preso coscienza solo ora del drammatico caso umano di questo stravagante tipo di scherzo della Natura, che tiene insieme a forza due entità che sono individuali, seppure nate praticamente nello stesso istante e con lo stesso oroscopo.  La coscienza collettiva si scontra con le proprie vibranti emozioni interiori, caratteristiche del significato astrologico che l’Elemento Acqua rappresenta nella Carta natale, e come al solito si divide tra chi sosteneva che era meglio non farle proprio nascere e chi invece sosteneva che non si può intervenire sul Destino, eccetera.  Sono questi i casi che ci fanno ricordare che alla fine ciascuno di noi non è altro che un piccolo granello di sabbia che il vento dell’Esistenza può spazzare via come vuole.

Continuando con il tema della morte, sempre troppo presente sulle nostre colonne, ahimé, ha suscitato altrettanto vivo interesse l’eccidio del poliziotto che ha sterminato la ex-moglie i figli e se stesso, rilasciando una tensione personale che covava chissà da quanto tempo.  L’Acqua è l’elemento dei sentimenti, ed è anche quello che permette ai sentimenti di fluire, di passare, di scorrere via.  L’assassino ha commentato: non ce la facevo più, mi sento sollevato.

Grandi scossoni emotivi anche per quanto riguarda il Governo italiano, sottoposto ad un bombardamento mediatico pazzesco che lo ha fatto sembrare ad un passo dalla crisi.  In realtà, ciò è stato determinato dal transito di Saturno e di tutti gli altri pianeti sul Mercurio dell’Oroscopo della Repubblica italiana.  Ora il peggio è passato, ma l’azione di Saturno sul nostro Paese si sta facendo sentire con la siccità terribile che sta assetando gran parte del nostro territorio.  I “due malefici”, Marte e Saturno, sono entrambi in segni d’Acqua, e lo rimarranno fino a dicembre, ma già a fine luglio Marte invertirà la rotta, forse sarà quello il segnale di scampato pericolo, e le piogge potranno ritornare anche sull’Italia: il pronostico è difficile perché proprio il 29 luglio avremo cinque pianeti in Leone, segno di Fuoco e di incendi.

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo