NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 27-07-2003
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2003 Rishi Giovanni Gatti

si stringe il cerchio su Saddam

Sono stati uccisi la settimana scorsa i due figli psicopatici di Saddam Hussein, da speciali forze militari USA, e i loro corpi mostrati e fotografati alla scettica popolazione itachena.  Due giorni dopo, ufficiali dell’esercito hanno annunciato la cattura di fino a dieci delle guardie del corpo dell’ex dittatore, dichiarando che lo stesso Saddam ha minori possibilità di eludere la Task Force 20, l’unità segreta militare che ha il compito di rintracciarlo.

La cattura o la morte di Hussein sembra immidente a causa di una confluenza di astro-eventi, inclusa una importante opposizione Sole/Marte nell’ultima settimana di agosto, che colpisce punti chiavi del suo Oroscopo.  Allo stesso tempo, Giove e Urano si oppongono, il che indica sviluppi geopolitici improvvisi, rapidi e strabilianti.

Se Saddam viene catturato o ucciso nel giro di un mese, dovremmo trovarne indicatori potenti nell’Oroscopo di Bush a conferma della definitiva vittoria politica e militare.  Il 22 agosto ci sarà una congiunzione Sole/Giove, ma è la fine di agosto il periodo in cui molti astro-eventi portano ad una progressione unica nella vita, e cioè il Mediocielo progresso, a significare il suo status mondiale, che si congiunge con Urano.

L’Urano di Bush è allineato al Marte americano, e perciò significa la sua personale connessione con l’Esercito nazionale.  Questo aspetto è esatto alla fine di ottobre, ma è già una influenza dominante nella sua Carta.  A causa della eccentrica, inaspettata natura di Urano, potremmo pure vedere altri sviluppi meno fortuiti.  Attenzione alla Corea del Nord…

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo