NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 14-12-2003
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2003 Rishi Giovanni Gatti, con Mike Wolfstar

polemiche sulla ricostruzione irachena

In attesa di verificare quale piega prenderanno gli eventi dopo la cattura di Saddam Hussein avvenuta nella notte di oggi (di cui ci occuperemo nella prossima edizione di Sorvegliare il Mondo), questa settimana ha visto l’esplodere delle polemiche sui contratti di ricostruzione in Iraq, aggravate dallo scandalo Halliburton, la società petrolifera accusata dal Pentagono di aver “gonfiato i prezzi” sfruttando le amicizie con l’Amministrazione Bush.

È stato direttamente Kofi Annan, Segretario dell’ONU, ad unirsi al coro di critiche internazionali contrarie alla direttiva americana che escludeva dal business di 18,6 miliardi tutte quelle nazioni contrarie all’intervento anti-Saddam.  Tagliate fuori dal gioco delle aste la Francia, la Germania e la Russia, non ostante il fatto che l’emissario James Baker abbia chiesto a questi stessi paesi di condonare il debito iracheno di 125 miliardi di dollari.

La estrema polarizzazione tra amici e nemici dell’Amministrazione Bush si vede nel transito di Plutone in opposizione al Marte americano.  Da gennaio a maggio 2004, e di nuovo nel novembre 2004, il transito plutoniano sarà a meno di un grado zodiacale dall’opposizione esatta, alimentando pronunciate divisioni delle forze geopolitiche.

Il Marte natale dell’Oroscopo USA si trova nell’Ottava Casa, le finanze statali e delle corporazioni, il capitalismo stesso.  Marte attira, storicamente, finanziamenti al complesso militare-industriale, di cui giganti come Halliburton e Bechtel fanno parte attivissima.  Con Plutone in opposizione, la lotta su questi appalti diventerà sempre più intensa, con il Pentagono ad esercitare crudemente la sua influenza finanziaria sul mondo intero.

Baker, già Segretario di Stato americano, nasce di Luna nuova, nel Segno finanziariamente prudente ed abile del Toro, e con un Saturno in Ottava Casa.  È stato incaricato dell’attuale ruolo di emissario mentre Saturno era esattamente opposto al suo Saturno di nascita, ricevendo da questo aspetto il difficile se non impossibile compito di chiedere favori finanziari proprio a quelle nazioni che si sono mostrate ostili all’azione americana in Medio Oriente.

l’Italia torna agli Anni Settanta

Grosse discussioni e polemiche seguite alla approvazione al Senato della nuova legge che proibisce in larga misura le pratiche mediche attualmente in uso in favore della fecondazione assistita, viste di malocchio da cattolici e oscurantisti, e ritenute l’unica speranza per migliaia di coppie incapaci di generare prole regolarmente, come anche per migliaia di sofferenti di malattie degenerative che hanno fede nella ricerca scientifica sulle cellule staminali embrionali, ora impedite ad essere studiate e coltivate.

È Saturno in Cancro nell’Ottava Casa, quella della morte e della rinascita, della generazione sessuale e del Mistero della vita che continua non ostante il decesso del corpo, che attiva con il suo transito tutte quelle paure e quelle preoccupazioni che fanno dire addirittura a campioni del pensiero liberale che ci deve essere un limite che la società si deve dare nei confronti della scienza e delle decisioni individuali, anche se questo limite va direttamente contro le aspirazioni delle persone, anche le più genuine e dirette, come quelle di avere figli, e così di contribuire al meccanico gesto di perpetuare la razza scavalcando gli scherzi che la Natura sembra fare solo a certuni piuttosto che a certaltri, e colui che ne è vittima e si vuole riscattare grazie al progresso tecnologico si trova a subire il divieto da parte di ideologie che non sono le sue, e quindi opinabili in ogni caso.

Il 9 gennaio del 1975 ci furono i primi arresti in Italia contro le attività del CISA, Centro Informazioni Sterilizzazione e Aborto, associazione fondata da Adele Faccio, federata al Partito radicale di Emma Bonino, anche lei arrestata pochi mesi dopo il 15 giugno per procurato aborto. 

Ancora era Saturno in Cancro nell’Ottava Casa italiana, e in quei mesi si diede il via alla campagna nazionale per l’indizione di un Referendum popolare per l’abrogazione del reato di aborto, che portò due anni dopo, il 24 maggio 1978, all’approvazione della famosa legge 194, ancora oggi in vigore, denominata “Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza. (ABORTO)“.  La legge venne approvata con Giove e Venere congiunti in Cancro e Saturno e Marte congiunti in Leone (con Saturno esattamente congiunto al Marte italiano al 25o grado del segno.  Considerata troppo permissiva dagli anti-abortisti e troppo restrittiva per gli abortisti, la 194 resistette facilmente al fuoco incrociato di due referendum contrapposti tenutisi nel 1981, quando una larga maggioranza di “no” la confermarono così come era.

Nel 2003, dopo ventott’anni dai primi arresti di Firenze, il Paese si trova a discutere nuovamente dei temi della procreazione libera e responsabile, alla luce degli avanzamenti scientifico-tecnologici e ai drammi che essi provocano nelle teste dei benpensanti, che ritengono che l’unica via d’uscita, l’unica risposta possibile, alle domande che ci vengono in testa sia affidarsi ad una autorità esterna, statuale o religiosa, che ci dica tranquillamente che è vietato decidere ciascuno per sé.

L’Oroscopo della nuova legge, eretto per il momento in cui al Senato si è avuta l’approvazione, vede coinvolti molti simboli interessanti:

Si mediti sulla Carta qui sotto riprodotta per capire se questa legge avrà vita facile o sarà, come è presumibile, cassata da un referendum prossimo venturo.

Approvazione al Senato del DDL sulla Procreazione Assistita

pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo