NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
5 novembre 2005
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2005 Rishi Giovanni Gatti, con Mike Wolfstar

Saturno e Nettuno modellano il Villaggio globale

Nel corso dei prossimi due anni, il Pianeta Saturno avanzerà nel Segno del Leone fino ad opporsi al transito di Nettuno, creando una dinamica planetaria in grado di modificare radicalmente gli eventi geopolitici a livello mondiale.  L’autoritario Saturno in transito nell’imperiale Leone rappresenta l’ascesa al potere dei governi centrali e la prevalenza di guide carismatiche e autocratiche.  D’altro canto, Nettuno in Acquario rappresenta l’esatto contrario, cioè la forza della “rete” e la decentralizzazione democratica.

La polarità tra Saturno e Nettuno ci porta ad una fase in cui le speranze e le ideologie si devono confrontare con obiettivi pragmatici e realistici.  La prima delle tre esatte opposizioni tra questi pianeti occorre nell’agosto del 2006, e le due successive nel 2007.  Grandi rivoluzioni si dispiegano durante questo aspetto planetario: si vedano la Rivoluzione bolscevica e quella messicana del 1917, con Saturno in Acquario e Nettuno in Leone.

La particolare coincidenza attuale è che i due pianeti saranno in opposizione esattamente sull’Asse Verticale dell’Oroscopo degli Stati Uniti d’America, l’unica sopravvissuta delle super-potenze del Ventesimo secolo, indicando profonde dinamiche politiche in atto in questo Stato.  Con Nettuno posizionato sulla Cuspide della Quarta Casa, ci si aspetta che gli Affari Interni saranno dominati dalle problematiche relative all’industria del petrolio e del gas.  Con Saturno sulla Cuspide della Decima Casa, il dominio americano sui fatti mondiaali non sarà che rafforzato, anche se l’opposizione con il pianeta degli scandali (Nettuno) causerà non pochi problemi a qualche importante figura politica americana.

Su un livello più esoterico, Saturno opposto a Nettuno in Acquario pone la domanda: siamo già entrati nell’età dell’Acquario?  Non c’è accordo su una data precisa con cui stabilire l’inizio della Nuova Era, anche se i segni ci sono già: la Rete Internet ha reso possibile un nuovo paradigma di società basata sull’informazione e sulla de-centralizzazione.  Però, finché l’umanità dipenderà energeticamente dal petrolio e spiritualmente dalle religioni organizzate, il Segno dei Pesci rimarrà ancora l’archetipo dominante.
torna alla pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo
una pubblicazione di JuppiterConsulting.it


Document made with Nvu