NewsScope  Astrologia Politica in inglese  
Data: 26-02-2006
 
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2006 Rishi Giovanni Gatti, con Mike Wolfstar

Marzo 2006, un mese da non perdere

Vi sono 5 eventi astrologici molto intensi e perciò da non perdere lungo tutto il mese di marzo del 2006:

1) Mercurio è in transito retrogrado tra il 2 e il 25 marzo, nel Segno dei Pesci, dove il pianeta dei pensieri e dei collegamenti diventa smemorato e assente.  Nel Tema Natale, chi ha Mercurio sotto la cattiva influenza di aspetti difficili con altri pianeti, diventa suscettibile di inganni, frodi, obiettivi irrealistici.  Dal punto di vista geopolitico, ci aspettiamo molta cattiva informazione, propaganda e frottole, specialmente nei giorni dall’1 al 4, dal 13 al 14, dal 17 al 18.

2) Marte in quadratura con Urano, aspetto perfetto l’11 marzo, ma di grande influenza per le prime due settimane del mese.  Questa vibrazione militante, altamente esplosiva, porta ad attacchi terroristici, a rappresaglie etniche e settarie, e una interruzione della produzione di petrolio.  Marte in Gemelli (i trasporti) affligge Urano in Pesci (il mare), e ciò suggerisce incidenti aerei, conflitti aero-portuali.

3) Cerere in Acquario, favorisce e promuove i diritti delle donne, specialmente la lotta per il diritto all’aborto.  Cerere sarà opposta a Saturno il 10 marzo e sarà congiunto a Chirone il 16 marzo, e il dibattito su questi temi raggiungerà l’ufficialità della Corte Suprema americana.

4) Giove in quadratura con Nettuno, aspetto esatto il 16 marzo, ma in atto per tutto il mese.  La fusione dei due pianeti associati a religione e spiritualità aumenta l’impatto dei temi religiosi in tutte le interazioni geopolitiche.  In Iraq, e in tutto il Medio Oriente, ma anche in Italia, abbiamo visto come la forza del clero sia in ascesa, in corrispondenza con la diminuita autorità degli esponenti politici, della classe dirigente eletta democraticamente.

5) L’Eclisse di Sole del 29 marzo, il cui percorso di totale oscuramento attraversa il Nord Africa, la Turchia e l’Iran, con forti influenze sulla produzione di petrolio, sulle nazioni islamiche.  Le Eclissi Solari spesso coincidono con eventi geopolitici spettacolari.  Gli analisti sono già al lavoro per formulare i più gravi scenari in caso di guerra civile in Iraq, ad iniziare con la possibilità che l’Iran si unisca alla fazione sciita irachena.

torna alla pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo
una pubblicazione di JuppiterConsulting.it


Document made with Nvu

Get Firefox!