NewsScope Astrologia Politica in inglese
Data: 1-10-2008
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2008 Rishi Giovanni Gatti, con Mike Wolfstar

Un Nuovo Ordine Mondiale
a Wall Street

Nel più grande intervento governativo sui mercati finanziari sin dai tempi della Grande Depressione, il Segretario al Tesoro americano Henry Paulson e il Presidente della Autorità federale bancaria Ben Bernanke hanno iniziato una serie di operazioni di ricupero per ripristinare la fiducia nei mercati del credito.  La Banca federale ha acquisito la compagnia di assicurazioni AIG mentre la Commissione di Controllo sulla Borsa ha vietato le vendite allo scoperto.  Ma il colpo di teatro si è verificato con la proposta dell’Amministrazione americana di stanziare 700 miliardi di dollari per salvare gli istituti in difficoltà.

Astrologicamente i paralleli con la Grande Depressione sono validi.  Nei primi Anni Trenta, Saturno, Urano e Plutone erano in una configurazione a T nei segni cardinali, la quale configurazione fornì la pressione celeste per minare e far saltare un sistema finanziario malamente gestito.  Alcuni analisti hanno dipinto la attuale crisi monetaria come “il più grande fallimento della regolazione dei mercati nella storia”, mentre noi ci stiamo di nuovo dirigendo verso una configurazione a T che coinvolge gli stessi tre pianeti Saturno, Urano e Plutone in segni cardinali.

Quando ci sono tre pianeti esterni che formano aspetti difficili l’uno con l’altro siamo in presenza di storici spostamenti “sismici” nel regno politico, sociale ed economico.  Nel 2010, Urano entrerà in Ariete mentre farà la sua quinta e finale opposizione a Saturno, mentre i due formeranno una quadratura con Plutone in Capricorno.  Questa quadratura sta prendendo forma adesso.  Plutone si sta dirigendo velocemente verso il Capricorno, e la prima opposizione tra Saturno e Urano sarà esatta tra sei settimane.

Quando analizziamo la configurazione a T, che si sta sviluppando, in confronto all’Oroscopo con Ascendente in Scorpione della nazione americana, notiamo che Venere si trova nel reticolo: essa è nel segno dei mutui per la casa, il Cancro, e nell’Ottava Casa del credito.  Sin dalla fondazione della nazione nel 1776, Plutone non è mai stato in questa posizione prima e cioè nella Seconda Casa in opposizione a Venere.  Ci troviamo quindi in un territorio sconosciuto, e uno può solo sperare che i propositi governativi di prendersi carico del sistema finanziario siano a beneficio del bene pubblico e non solo il salvataggio di investitori ricchi.

Plutone in Capricorno: la fine del libero mercato?

Il presidente Reagan disse in un famoso discorso, «Il Governo non è la soluzione dei nostri problemi.  Il Governo è il problema».  La settimana scorsa, l’Amministrazione Bush ha consegnato al Congresso una proposta di tre pagine che darebbe al Dipartimento del Tesoro un’autorità illimitata per vendere e comprare i debiti delle aziende erogatrici di mutui,, essenzialmente nazionalizzando l’industria degli investimenti finanziari.  Un senatore repubblicano ha commentato, «Il vero libero mercato è morto in America”.

Quando Plutone entrerà in Capricorno tdefinitivamente ra due mesi, il Dipartimento del Tesoro avrà il mandato che darà al Governo un controllo senza precedenti sui mercati finanziari.  Plutone è il simbolo del potere assoluto, del controllo, mentre il Capricorno in termini geopolitici è associato con il Governo, le Istituzioni, e le grandi corporazioni.  Con il percorso di Plutone in linea con la Venere degli Stati Uniti, l’acquisizione del potere arriva attraverso la manipolazione finanziaria.

Settimana scorsa, il valore delle azioni in Russia è caduto così velocemente che il Governo di Putin ha chiuso immediatamente il mercato azionario per quattro giorni.  Il moderno Oroscopo russo viene eretto per il 12 giugno del 1990 allo 1 e 45 nel pomeriggio a Mosca ed è caratterizzato da una esatta opposizione tra Venere e Plutone, che riflette questa occasionale ma pesante manipolazione governativa delle risorse aziendali, specialmente nel settore energetico (petrolio e gas).  Questa crisi è arrivata durante il transito di opposizione tra il Sole e Urano, entrambi in quadratura sul Sole russo.

torna alla pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo
una pubblicazione di JuppiterConsulting.it