NewsScope Astrologia Politica in inglese
Data: 3-11-2008
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2008 Rishi Giovanni Gatti, con Mike Wolfstar

Astro*Carto*Grafia di Barack Obama

Con Urano, Plutone, e Marte posizionati nella sua Settima Casa, Barack Obama inevitabilmente arriverà a scontrarsi con qualche personalità potente nei prossimi quattro anni, assumendo che egli prenda la presidenza degli Stati Uniti in gennaio.  Secondo l’Astrologia tradizionale, questi tre pianeti sono conosciuti come “malefici”, e tendono a creare problemi e conflitti in qualsiasi casa essi siano localizzati.  La Settima Casa è la casa dei colleghi di lavoro, come anche quella dei nemici aperti.

Usando la tecnica della Astro*Carto*Grafia, i tre pianeti nella Settima Casa nellOoroscopo di Obama vengono proiettati sulla mappa del globo terrestre, dove indicano potenziali punti caldi.  Succede che quasi tutti le solite aree problematiche mondiali cadano sotto l'ombrello dei tre malefici pianeti obamiani.  Plutone si trova al Mediocielo proprio in Corea del Nord, mentre è all’Ascendente lungo una linea che corre parallela a quella zona nell’Est Europa che prima veniva conosciuta come la “Cortina di Ferro”.

Negli estremamente importanti Paesi del Medio Oriente, la linea di Marte all’Ascendente di Obama scorre da Nord a Sud esattamente lungo il confine tra Iraq e Iran.  Questa linea viene attivata immediatamente, dato che il transito di Urano è in opposizione al Marte obamiano.  Di conseguenza, quest’area sarà in cima alla sua agenda di politica estera.  Inoltre, questa linea di Marte corre verso Nord penetrando in Russia, e non passa distante da Mosca: ci possiamo così attendere importanti dispute anche con “l’orso russo”.

Correntemente, Obama ha in atto nel suo Oroscopo la congiunzione tra Marte e Mercurio progressi.  Questo ha trovato espressione in campagna elettorale nei taglienti attacchi verbali di cui è stato sia vittima che attore.  Quando proiettiamo questa congiunzione di Marte e Mercurio sulla mappa globale, verifichiamo che la sua linea Ascendente è su Israele (ma è bloccata da una quadratura verso Saturno).  Un'altra progressione che sta prendendo forma è la congiunzione di Venere e Urano, che sarà esatta nel luglio del 2009.  Sulla mappa mondiale, questa congiunzione passa diritto attraverso il Pakistan e l’Afghanistan.

torna alla pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo
una pubblicazione di JuppiterConsulting.it