NewsScope Astrologia Politica in inglese
28-02-2013
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2013 Rishi Giovanni Gatti, con Mike Wolfstar

Giuseppe Piero Grillo detto Beppe, “Capo della Coalizione”

Il personaggio del giorno, del mese, dell’anno e del secolo è Beppe Grillo.  Tutti ne parlano e ne raccontano le vicissitudini, le furbizie e i programmi futuri.  Noi vogliamo fornire una breve idea astrologica riguardo a questo signore che ha la straordinaria peculiarità di farci immediatamente ridere non appena apre bocca, una qualità invidiabile per chi fa di professione l’attore comico.

oroscopo di Beppe Grillo a cura di Rishi Giovanni Gatti

La Carta natale del Signor Grillo risulta dominata da molteplici aspetti molto stretti, e in maggioranza partili, tra i varii Pianeti e altri Punti sensibili, e questo ci deve subito mettere sul chi va là:  l’individuo che la incarna ha di base delle grosse opportunità, nel bene e nel male, di mostrare un formidabile impatto sul mondo in cui vive.

Come si nota, l’enfasi è sull’emisfero inferiore, quello della Soggettività, pertanto tutto ciò che andremo a dire va considerato da prospettive interiori:  il nativo guarda al mondo come riflesso della sua propria esigenza evolutiva e non come arena soverchiante che ci domina e alla quale dobbiamo in qualche modo sottostare.  Questa prospettiva è fortemente enfatizzata dalla presenza del Sole in Cancro, il piú soggettivo dei Segni, opposto alla Luna in Capricorno, il piú mondano e preoccupato dei fatti del mondo.  I due Luminarî sono in precisa opposizione partile e donano al nativo una potenziale energia infinita (leggendaria la traversata a nuoto dello Stretto di Messina in chiave elettorale).  La freddezza del mondo esterno (Capricorno) non condiziona la vitalità interiore calorosa (Cancro) del nativo, ma la stimola e la attiva continuamente, specialmente quando c’è da agire nel campo degli spostamenti, la Terza Casa (dove si trova il Sole) enel campo dell’interscambio culturale, la Nona Casa (dove si trova la Luna).  Non è una sorpresa che la specificità esistenziale di questo signore ruoti attorno alla celebrazione di spettacoli di Comunicazione (Terza Casa) in cui vengono predicate delle Verità (Nona Casa) come se ciò fosse un esercizio filosofico, sebbene in chiave ironica e dissacrante.  Questo dipende dal Segno Ascendente, i Gemelli, il Segno della Parola che può anche non rimanere semplice chiacchiera, e dalla presenza di Mercurio in Cancro in Seconda Casa, posizione che alimenta l’autostima del nativo grazie alla capacità di parlare, ricordare, collegare, sondare negli istinti del pubblico, intuire le sfumature, costruire i significati piú adatti, dire veramente quello che uno vuole sentirsi dire.

La presenza di Venere congiunta a Urano in Gemelli in Prima Casa assicura al nativo la possibilità materiale di attrarre il suo pubblico grazie all’irriverenza, agli sfottò, all’autodeterminazione assoluta – la comicità è una scusa banale – con la quale egli ha scelto di percorrere la sua strada come un bull-dozer, a dispetto delle disgrazie che gli sono capitate e alle alterne fortune vissute.  L’opposizione alla coppia Venere/Urano da parte di Giove in Sagittario nella Settima Casa delle Relazioni e della Co-Operazione determina una instabilità di fondo nel personaggio che è il sale della sua verve e della sua operatività.  Con Giove cosí vicino al Discendente, il nativo è dominato da una enorme speranza di trovare nell’Altro – in generale – il suo completamento e questa caratteristica rinforza ancóra di piú la dinamica di fondo dell’intera Carta, la forte polarizzazione tra Sole e Luna, ego e sentimenti, volontà e istinti.

Con Plutone perfettamente opposto al Mediocielo, Beppe Grillo si sente animato da una micidiale spinta interiore che lo porta a marcare continuamente con la sua presenza il grande mondo che lo circonda, un grande villaggio globale, cercando di lasciare la sua impronta di Mattatore (Leone) su tutto ciò che entra in contatto con lui per essere da lui materialmente trasformato (Plutone).  In questa opera epica, il nativo può contare sul supporto del proprio clan familiare (Saturno in Quarta Casa) che lo ha sempre agevolato e aiutato anche nei momenti piú difficili.

Ma è quando andiamo a vedere il ruolo di Nettuno congiunto a Marte in Quinta Casa che scopriamo il segreto del successo di questo “scemo completo” (definizione di Vittorio Sgarbi).  La Quinta Casa è nominalmente la arena astrologica dove possiamo esprimerci piú liberamente, proprio come dei pagliacci scemi, e dove il provare piacere diventa il fattore essenziale di ogni creatività.  Con Marte e Nettuno congiunti, l’aggressività intrinseca della polarità Sole/Luna acquista sfumature insospettabili, tanto aggressive quando oniriche, una versatilità infinita e una voglia di stupire e confondere che non ha eguali.  La quadratura con Mercurio in Cancro influenza piú direttamente il modo di comunicare e di muoversi e rende il nativo incontentabile, sempre proiettato a dare di piú, a sperimentare ancóra, a rivoluzionare il suo repertorio perché non c’è mai fine al divertimento, all’incontro, alla parola.  Il trigono con il Mediocielo può essere visto come la vera chiave di volta per accedere all’inconscio collettivo e dato che il Segno della Interconnessione e della Rete (Acquario) è qui in evidenza, la combinazione di Nettuno in Bilancia (rapporti equilibrati e paritarî con tutti) con il Mediocielo in Acquario offre su un piatto d’argento l’opportunità di sfruttare la rivoluzione digitale per estendere il messaggio a tutto il mondo, quel messaggio che fino a qualche anno fa era solo confinato ai teatri e alla televisione.  È da notare che l’apertura del blog BeppeGrillo.it è avvenuta in concomitanza con il terzo e definitivo transito di Nettuno in Acquario precisamente allineato al Punto del Destino dell’Oroscopo del Signor Grillo.  Una consacrazione definitiva quanto inaspettata, se vediamo quanto questo strumento di comunicazione digitale abbia influenzato l’intero cyberspazio in soltanto sei anni di attività.

Con la Parte di Fortuna congiunta a Giove e al Discendente, è evidente che la necessità di relazionarsi con altre persone su un piano intimo e collaborativo è una risorsa in piú nella carriera dell’attore, il quale deve sí “tutto” al suo pubblico ma deve anche moltissimo ai collaboratori piú fidati, che lo assistono e lo consigliano per il meglio.  La figura schiva e ineffabile del Signor Casaleggio ha probabilmente avuto un ruolo ben superiore a quello svolto da qualsiasi altro amico o collaboratore, nel fondamentale cómpito di fare da consigliere e da ispiratore (Sagittario) su questioni ideali di alta portata, ben distinte dalla mera sopravvivenza o prosperità economica e ben distinte dal controllo del potere.  Che pure è una caratteristica importante e da non sottovalutare, per ciò che i due signori hanno saputo fare fino a qui, costruendo nel popolo italiano la convinzione di poter diventare il primo partito alle Politiche e avviare cosí la Rivoluzione italiana.

In una Repubblica dominata dai peggiori cazzari di ogni specie che si atteggiano a statisti e a finte persone serie, un “cazzaro autentico” come Grillo potrebbe forse farci sperare davvero in qualcosa di buono per il nostro futuro nazionale.  L’attuale transito di Giove in Gemelli all’Ascendente dell’Oroscopo del Signor Grillo segnala che siamo soltanto all’inizio di una grande opportunità che ci auguriamo non vada sprecata in beghe di bassa lega ma sia sfruttata per lo sviluppo di una mente collettiva radicalmente aperta al cambiamento e alla evoluzione piú completa (Gemelli).


ATTENZIONE, IMPORTANTE MESSAGGIO PUBBLICITARIO!!!

Impara a fare scelte migliori con “IL CIELO INTERIORE: la Nuova Astrologia Dinamica per tutti” , un libro di testo che si legge come un romanzo e ti accompagna passo passo nella comprensione della TUA Carta Natale, quell’Universo di potenzialità che è dentro di te! >>> Leggi il libro di Steven Forrest, appena pubblicato in italiano

torna alla pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo
una pubblicazione di JuppiterConsulting.it