NewsScope Astrologia Politica in inglese
01-04-2013
Astrologia politica per sorvegliare il mondo
© 2013 Rishi Giovanni Gatti, con Mike Wolfstar

AstroEventi per Aprile 2013

Papa Bergoglio, il Devoto

Il 17 dicembre del 1936, alle 9 di sera (orario approssimato), nella Città di Buenos Aires in Argentina, nasceva Jorge Mario Bergoglio, questo nuovo Papa che si è assegnato il nome del Santo Patrono d’Italia, con un gesto da molti giudicato al limite dell’offesa o della usurpazione, vista anche la situazione politica nostrana, contrassegnata dalla miseria e dall’impoverimento causati da una popolazione inetta a eleggere una classe dirigente degna e capace.  In realtà i primi passi di Francesco Primo sono stati davvero improntati al ritorno a una Chiesa delle origini, dove la “povertà” materiale veniva esaltata per favorire una “ricchezza spirituale” di natura oltremondana.

Il Sole in Sagittario risulta opposto a Chirone in Gemelli, una polarità interiore che proietta una mentalità da galantuomo alla ricerca irrequieta di mezzi sempre nuovi per diffondere la verità, come viene da lui percepita.  La presenza di un’altra opposizione, tra Saturno in Pesci e Nettuno in Vergine, introduce piú direttamente il problema della fede vera e propria, e la necessità di convincere tutti gli altri che la scelta religiosa nel nome di Gesù è quella giusta (Bergoglio è in effetti un “gesuita”).  La Grande Croce Mutevole formata da questi quattro corpi celesti è la causa di questo orientamento da zelota che va alla conquista di obiettivi mentali e spirituali percorrendo un cammino sacro (con l’aggravante della presenza dell’Asteroide Vesta congiunto all’Ascendente).

La Luna e Venere sono nel Segno libertario dell’Acquario, il che spiega l’enfasi sui temi della “giustizia sociale”, ma la quadratura con Urano intensifica il fenomeno, trasformando il nativo in un vero e proprio rivoluzionario:  abbiamo un Papa che – almeno apparentemente – rifiuta i simboli del suo millenario potere temporale e allo stesso tempo fraternizza con i cittadini ordinarî snobbando al contrario gli esponenti della nomenklatura vaticana come non si vedeva da decenni, tanto da meritarsi l’appellativo di “Papa del Popolo”.

Con il Sole e Giove congiunti nella Sesta Casa del Servizio, e l’Ascendente in Cancro, Segno della Cura e del Sostegno a chi ha piú bisogno, Papa Francesco è naturalmente orientato a favorire i poveri.  Il trigono con Urano al Mediocielo spiegherebbe la rapidità e la sorpresa con le quali ha scalato le gerarchie vaticane fino a giungere al Soglio pontificio, nella meraviglia generale.  La presenza di Plutone in Prima Casa in aspetto con il Sole lo rende persona avvezza ai temi e alle situazioni piú scottanti, a questioni di vita e di morte, di sopravvivenza fisica e di fideistica rigenerazione (notevoli le polemiche riguardo a un suo presunto collaborazionismo con il regime militare argentino negli Anni Settanta).

Nel corso del prossimo anno osserveremo come il nuovo Papa sarà in grado di gestire la sua evoluzione interiore, marcata dalle Progressioni di Venere, Marte e Plutone, una tripletta simbolica che conferma l’evidenza dei temi piú gravi che attraversano la Chiesa degli scandali del Terzo Millennio:  pedofilia, omosessualità, diritti delle donne sacerdoti, rimozione del voto di castità, scandali bancarî e corruzione varia.

Impara a fare scelte migliori con “IL CIELO INTERIORE: la Nuova Astrologia Dinamica per tutti” , un libro di testo che si legge come un romanzo e ti accompagna passo passo nella comprensione della TUA Carta Natale, quell’Universo di potenzialità che è dentro di te! >>> Leggi il libro di Steven Forrest, appena pubblicato in italiano

torna alla pagina iniziale

Iscriviti gratuitamente alla AstrologiaDinamica mail-list
per venire aggiornato settimanalmente sulle novità di Sorvegliare il Mondo
una pubblicazione di JuppiterConsulting.it